AUTODIAGNOSI DELLE POLITICHE
DI ACTIVE AGEING IN AZIENDA

INFORMATIVA PRIVACY

Ai sensi dell’articolo 13 del D.Lgs 196/03, Codice in materia di protezione dei dati personali e sue successive modifiche ed integrazioni (di seguito, “Codice Privacy”), forniamo, qui di seguito, l’Informativa riguardante il trattamento dei dati personali effettuato da Brain Cooperation, centro studi per lo sviluppo dei contesti organizzativi, associazione culturale senza scopo di lucro, con sede in Roma, codice fiscale  97657050585, nella persona del Presidente, Eugenio Nunziata, in qualità di titolare del trattamento.
1. FINALITA' DEL TRATTAMENTO
I dati personali forniti verranno esclusivamente utilizzati per le seguente finalità:

  1. informare, tramite email, sulle iniziative di divulgazione e culturali in tema di HR e organizzazione aziendale pubblicate sul sito www.braincooperation.it
  2. contribuire a indagini e ricerche in tema di HR e organizzazione aziendale

2. OBBLIGATORIETA' DEL CONSENSO ALL'USO DEI DATI
Il conferimento dei dati è indispensabile per erogare il servizio. L'interessato può opporsi in ogni momento al trattamento, in maniera agevole e gratuitamente.
3. USO DEI DATI E MODALITA' DI TRATTAMENTO
I dati saranno raccolti in archivi, informatici e non, e trattati esclusivamente per le finalità illustrate sopra e per adempiere a tutti gli obblighi di legge. Esclusivamente al fine di agevolare la navigazione all’interno del sito e l’utilizzo del servizio ed evitare che lei debba inserire le credenziali di autenticazione (username e password) ad ogni accesso al sito, utilizzano metodi di raccolta automatica e memorizzazione dei dati.
4. DIRITTI DELL' INTERESSATO
L’interessato conserva la piena disponibilità dei propri dati personali: i principali diritti in materia di privacy sono previsti dall’art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003, qui di seguito trascritto
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Per richiedere qualsiasi informazione e per avanzare qualsiasi richiesta è possibile inviare una mail a redazione@braincooperation.it

Shortcodes